21 Gennaio 2008
ORGANIZZAZIONE

E’ la giovane imprenditrice olivicola Floriana Fanizza
 
Floriana Fanizza è stata nominata responsabile provinciale di Donne Impresa, il movimento femminile della Coldiretti di Brindisi. Costituito il coordinamento delle imprenditrici, le cui attività saranno coadiuvate dalla coordinatrice Rosa Lippolis.
“Dovremo continuare a lavorare lungo il percorso intrapreso – ha dichiarato Floriana Fanizza – di sensibilizzazione della società civile ai temi dell’agricoltura di qualità e della sicurezza alimentare. L'obiettivo è quello di modificare abitudini di consumo sbagliate che si sono diffuse ovunque e formare consumatori consapevoli. Per questo è necessario qualificare anche le mense scolastiche, dove deve essere garantita la presenza di prodotti tradizionali, frutta e verdura locali che troppo spesso mancano dalle tavole delle giovani generazioni con pericolose conseguenze sulla salute”.
“Diventare imprenditore agricolo deve essere considerata, oggi – ha aggiunto il Presidente della Coldiretti di Brindisi, Salvatore Ripa - un’enorme opportunità, in cui dimostrare quotidianamente il coraggio di ‘voler fare impresa’. Il settore agricolo è una forte realtà economica, grazie soprattutto alla presenza ed alla esperienza di una elevata imprenditorialità agricola con una componente femminile e giovanile altamente professionalizzata e qualificata, anche se queste ricchezze ed enormi potenzialità non riescono troppo spesso ad essere adeguatamente rappresentate dalle istituzioni a tutti i livelli”.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi